Madre di Misericordia

 

Smadonna_002i tratta di una statua alta 55 centimetri realizzata in argilla refrattaria.

Rappresenta la Madonna incinta. E’ piuttosto raro vedere immagini della Madonna in attesa, ma ritengo che sia un momento che offra tantissimi spunti di riflessione.

In questo mio lavoro la Madre di Dio e Madre nostra è rappresentata leggermente piegata in avanti in segno di umiltmadonna_001à. Il Viso è rivolto in basso in segno di contemplazione e adorazione del Figlio che porta in grembo.

Una mano è sul Cuore, perchè, come riporta l’evangelista san Luca “contemplava tutte queste cose meditandole nel Suo Cuore”, e l’altra mano è sul grembo in ascolto dei movimenti e dei battiti del Cuore del Divin Figlio.

Non sono curati tanto i particolari del manto e del velo per non madonna_003distrarre l’attenzione dal grembo della Madonna.

La figura è piuttosto slanciata come accade nelle icone, per aiutare ad elevare lo sguardo al cielo.

La base è in legno e ha forma ottagonale per ricordare le 8 Beatitudini del Vangelo che trovano un’ottima realizzazione in Maria.

Ritengo che   quest’opera possa rappresentare bene l’anno di Misericordia indetto da Papa Francesco.

Gesù, che viene portato nel grembo verginale, è la Misericordia. Maria, Sua Madre, rappresentata come Tabernacolo vivente, è il massimo della Misericordia raggiungibile da un essere umano.

Il lavoro è trattato solamente con colore bianco e cristallina. Questo per dare risalto alla purezza dei due Personaggi.